Tentata rapina Rotondella: solidarietà dall’amministrazione comunale


Solidarietà dell’amministrazione comunale di Rotondella alla signora Rita D’Alessandro rimasta vittima, con gravi lesioni, del tentativo di rapina messa in atto lunedì sera a Rotondella e culminato con l’arresto di un minorenne, e ai figli Giuseppe e Salvatore.
Il fatto, primo nel suo genere per dinamica e violenza nel centro jonico, rappresenta – ha dichiarato il sindaco Vincenzo Francomano – un grave segnale dell’espandersi di forme di devianza giovanile già all’attenzione degli inquirenti da diverso tempo e che impongono un momento di forte riflessione tra le istituzioni, le forze politiche, le associazioni e la società rotondellese.
Il violento episodio lascia sgomenta l’intera comunità rotondellese, la quale saprà collaborare per dare le risposte più appropriate affinché esso resti solo un doloroso evento isolato.
L’Amministrazione comunale – ha concluso Francomano – esprime fiducia nell’operato di magistratura e forze dell’ordine per una rapida conclusione delle operazioni investigative e per un rafforzamento dell’attività di controllo del territorio”.


Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*