Tappa nel Metapontino per “Libera la Natura”

onda libera

Farà tappa per la prima volta in Basilicata, e più precisamente nel Metapontino, la quarta edizione di “Libera la natura” promosso da Gruppo Sportivo del Corpo Forestale dello Stato e Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie.

La tappa jonica è in programma venerdì 16 maggio a Scanzano Ionico, nell’ex lido “Lo squalo beach” sequestrato alla criminalità nel settembre 2011.

L’iniziativa è un viaggio nell’Italia “liberata” dalle mafie, dalla Toscana alla Sicilia con tappe nel Veneto e in Basilicata e conclusione a Lampedusa con il coinvolgimento di oltre 2000 ragazzi delle scuole medie italiane, dal nord al sud del nostro Paese, protagonisti in una giornata di sport e di educazione.

Ogni tappa prevede una mattinata di sport, sui quei terreni strappati alla prepotenza criminale e mafiosa, la cui liberazione viene festeggiata con una staffetta di corsa.

Prima dell’evento, gli studenti incontreranno gli uomini e le donne del Corpo Forestale per una preziosa lezione di educazione ambientale e successivamente i campioni del Gruppo Sportivo del Corpo forestale dello Stato che hanno scelto, insieme a tanti altri, la via pulita dello sport e che parleranno ai ragazzi del significato dell’importanza dell’etica sportiva e del valore di praticare lo sport pulito e di una sana alimentazione.

Prima tappa il 4 aprile con la staffetta sui terreni dell’azienda agricola di Suvignano, a 15 km da Siena, sequestrata nel 1994 e confiscata nel 2007. Poi si viaggia verso la Sicilia, in provincia di Catania  presso i terreni della cooperativa sociale “Beppe Montana-Libera terra”.

Il viaggio estivo di Libera la natura si concluderà in Veneto ad Erbè in provincia di Verona  nella base scout Airone, bene confiscato nel 1993.

Tappa finale obbligata a settembre con una iniziativa  speciale all’insegna dello sport, integrazione, pace e legalità nell’isola di Lampedusa.

 

Calendario della tappa di Scanzano Jonico – Metapontino 14 – 15 – 16 Maggio :

14 Maggio

ore 9.30 sala consiliare del Comune di Scanzano Jonico

Incontro per le sole classi  partecipanti al progetto degli istituti comprensivi di Scanzano Jonico e Nova Siri.

Saluto della Dirigente Prof.ssa Marciuliano

Interverranno gli atleti Guido Vianello (campione italiano supermassimi di pugilato), Flavia Arcioni (ostacolista, medaglia d’oro ai campionati mondiali militari ) e Lucilla Andreucci (maratoneta, medaglia di bronzo ai mondiali) del Gruppo Sportivo Nazionale del Corpo Forestale, il  Corpo Forestale  e  la referente territoriale di Libera.

Ore 18.00  salone della Parrocchia di San Rocco, via Lucana – Matera

Incontro pubblico dal tema “ Libera lo Sport Pulito”

Ne parleremo con : gli atleti Guido Vianello, Flavia Arcioni e Lucilla Andreucci  del Gruppo Sportivo Nazionale del Corpo Forestale, il Primo Dirigente  Raffaele Manicone del  Corpo Forestale, Donato Sabia (ex finalista olimpionico –  400-800 m) e Marcello Travaglini (responsabile  Libera Sport Basilicata )

15  Maggio

Ore 9.30 presso IC “Giovanni Paolo II” di Policoro

Incontro con le classi degli istituti comprensivi di Policoro  “Don Milani” e “ “Giovanni Paolo II” e degli alunni di Craco dell’IC “Padre Pio da Pietrelcina” di Pisticci.

Saluto dei Dirigenti Profssa Schettini e Prof. Dellorusso

Interverranno gli atleti Guido Vianello, Flavia Arcioni e Lucilla Andreucci del Gruppo Sportivo Nazionale del Corpo Forestale, il  Corpo Forestale  e  la referente territoriale di Libera.

Ore 18.00 presso  Istituto Comprensivo “Albino Pierro”  di Tursi – sede scuola primaria Via Roma

Incontro “ Libera la Natura”  con le classi partecipanti al progetto  e le società sportive, aperto al pubblico

Saluto della Dirigente prof.ssa Liuzzi

Interverranno gli atleti Guido Vianello, Flavia Arcioni e Lucilla Andreucci del Gruppo Sportivo Nazionale del Corpo Forestale, il Corpo Forestale  e  la referente territoriale di Libera

16 maggio

Ore 9.00  presso Lido “Onda Libera” località Lido Torre a Scanzano Jonico

Staffetta per i 300 ragazzi degli Istituti Comprensivi di Scanzano Jonico, Policoro, Nova Siri, Craco e Tursi.

Interverranno I Campioni del Gruppo Sportivo Nazionale del Corpo Forestale, il Corpo Forestale, Libera, le Istituzioni.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*