Tanti appuntamenti per la nuova stagione della Gi Elle Volley

LOCANDINA 4° TROFEO GIGI LIGUORI

E’ partita ufficialmente l’attività indoor della Gi Elle Volley Policoro fondata da Gigi Liguori nel 1993 che riparte dedicandosi esclusivamente ad un movimento giovanile sempre più in crescita che vedrà impegnati il responsabile tecnico nonché consigliere regionale Mario Liguori ed il tecnico nonché consigliere provinciale Domenico Di Sanzo ad incrementare sempre più il settore del minivolley grazie anche ai progetti scuola che da anni vengono svolti con passione facendo avvicinare tanti bambini allo sport della pallavolo in primis per gioco e divertimento per poi seguire la loro crescita con spirito di sacrificio inserendoli nei vari campionati che susseguono. In tutto questo percorso la nostra capacità sarà sempre quella di insegnare ai bambini la giusta disciplina, educarli ed avere umiltà e rispetto nei confronti di compagni, avversari e arbitri.

Quest’anno la società sarà presente in tutti campionati giovanili femminile cercando di raggiungere traguardi importanti come le finali nazionali dove già da qualche anno la nostra regione viene rappresentata dai nostri colori. In campo maschile è stata fatta una politica diversa rispetto ai palcoscenici importanti che ci ha visto protagonisti negli anni trascorsi, infatti si è appena concuso un bellissimo ciclo che ha visto i nostri ragazzi protagonisti nelle finali nazionali U19 di Abano Terme ma che ad oggi nel loro futuro per alcuni ci sono scelte professionali e per altri la loro crescita pallavolistica continuerà in “prestito” in altre realtà come la società amica del Volley Matera augurando a tutti loro un grande in bocca a lupo.

Senza poi dimenticare alcuni prodotti del settore giovanile della Gi elle volley che stanno maturando la loro esperienza altrove come gli atleti Rocco Mitidieri e Giuseppe Stigliano che quest’anno militeranno in prestito rispettivamente nella Pallavolo Cerignola e nella Pallavolo Bari. Pertanto la nostra società riparte con ragazzi che escono dalla categoria minivolley e sono pronti a proiettarsi nei campionati U13 cercando di proseguire sempre con spirito di passione e sacrificio quello che negli anni è stato fatto con ottimi risultati dai loro predecessori.

Ma la stagione sportiva 2015/2016 della Gi Elley Volley aprirà le porte del Palaercole di Policoro in data 19 settembre 2015 con il 4° Trofeo “Gigi Liguori” che vedrà impegnate in una gara amichevole le compagini dell’Exprivia Molfetta e la Tonno Callipo Vibo Valentia che militano rispettivamente in serie A1 e A2. Questo evento sarà l’occasione per intitolare l’area di gioco del Palaercole al nostro amico ed amato Gigi, colui che ha diffuso la cultura per lo sport sul nostro territorio e trasmesso tanta passione per la pallavolo alle varie generazioni. Mario Liguori, responsabile tecnico della Gi Elle Volley, figlio di Gigi che continua a mandare avanti il suo sogno sostiene sempre: “ Mio padre diceva sempre che ogni bambino che riusciva a portare in palestra diventerà un ragazzo che sarà riuscito ad allontanarsi dalle strade e dalle devianze quotidiane che la società attuale ci mette a confronto”. Mario Liguori sottolinea: “Questo è l’ultimo pezzo di un puzzle dove dopo le finali nazionali U17 m.le, un Trofeo delle Regioni che ha visto protagonista non solo la fascia Metapontina ma l’intera Regione, dopo aver portato la Gi elle volley a tre finali nazionali, l’ultimo tassello che mancava, la dedica del Palaercole era il giusto riconoscimento per chi ha fatto della pallavolo una ragione di vita”. Nell’ occasione aggiunge Mario Liguori: “Voglio ringraziare a priori il Sindaco e l’attuale amministrazione Comunale per l’immensa disponibilità che mi è stata data per questo progetto che portavo avanti dal giorno che è venuto a mancare mio padre. Inoltre ringrazio gli organi FIPAV, gli amici di Gigi ed i tanti appassionati e non che parteciperanno all’evento ed un ringraziamento particolare alla Social Dance di Mariella Pellegrino che lieterà l’evento con alcuni stacchetti musicali.

Post correlati

Ultime

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*