Tante emozioni per il concerto di Natale di coro e orchestra dell’Istituto comprensivo “Giovanni Paolo II” di Policoro

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

DSCN0187

Tante emozioni martedì sera nella chiesa Buon Pastore di Policoro per il concerto di Natale del coro e dell’orchestra dell’Istituto comprensivo 2 “Giovanni Paolo II” del centro ionico.

La voce melodica della cantante Tufarelli , docente del liceo musicale di Montalbano Jonico ha valorizzato e coinvolto ancora di più il coro, duettando nel famoso canto “Happy Day” con una bimba della classe 4B della Primaria, Sanya Bonelli.

Assieme ai ragazzi i docenti del corso musicale dell’Istituto, i Maestri: Giannini, Sacco, Calabrese, Lista che hanno preparato con professionalità e competenza l’orchestra e il coro.

Tra i presenti , oltre le istituzioni civili e militari, anche quelle religiose che hanno accompagnato monsignor Vincenzo Orofino, vescovo della diocesi Tursi-Lagonegro, il quale ha ricevuto una targa per la sua preziosa partecipazione all’evento.

Tra gli invitati il presidente dell’associazione “Gianfranco Lupo”,  Michele Lupo, che ha raccontato la storia del proprio figlio tolto alla vita dalla malattia e chi, oggi, invece per lui, continua a voler dare “un sorriso alla vita” a chi combatte per non perderla. Sulla stessa linea della solidarietà , la referente della BNL- Telethon, Francesca Liguori, che ha ricevuto dalle mani della Dirigente dell’istituto comprensivo policorese Maria Carmela Stigliano, l’assegno, grazie ai fondi raccolti per la ricerca scientifica, la settimana precedente, nella manifestazione “I Sapori della Beneficenza” organizzata sempre dall’IC2 .

“Rivolgo i miei complimenti a tutti i partecipanti a quest’evento – ha commentato la preside Stigliano – Ma soprattutto bravi a creare questi momenti indimenticabili per la nostra scuola che mette in primo piano la “persona”, ogni giorno, attraverso un lavoro di squadra condiviso e unico che si apre al territorio e agli altri. Anche in questa occasione, abbiamo voluto dare la giusta importanza alla persona umana, che sta soffrendo con guerre inutili e che non possiamo dimenticare proprio noi, insegnanti di vita, “Perché è la persona il vero Natale”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 511volte!

Tags: , , , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto