Stigliano: Carabinieri arrestano topo di appartamento

carabinieri6411

Un 49enne di Stigliano è stato arrestato dai Carabinieri nella notte scorsa con l’accusa di tentato furto aggravato in appartamento.

I fatti si sono verificati nella notte, quando i  Carabinieri della Stazione di Stigliano, assieme al personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pisticci, sono intervenuti a seguito di segnalazione di un cittadino che, uditi degli strani rumori provenire dall’abitazione vicina, ha telefonato ai militari per chiederne l’intervento.

L’appartamento, non abitato poiché i proprietari si sono trasferiti momentaneamente nel nord Italia alla ricerca di lavoro, è stato visitato dal “topo” di appartamento il quale, divelta la porta d’ingresso dell’abitazione, stava rovistando negli arredi e indumenti alla ricerca di oggetti preziosi e oggetti di valore quando sono intervenuti i Carabinieri che hanno arrestato il malfattore, già noto alle forze dell’ordine, in flagranza di reato.

L’arrestato, su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Matera è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della convalida del GIP.

Fondamentale per la riuscita dell’operazione la collaborazione del cittadino che, consapevole che i vicini erano fuori sede, non ha esitato a richiedere aiuto all’Arma permettendo di bloccare il malfattore.

 

Compagnia Carabinieri PIsticci

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*