Si ferma in finale il cammino dello chef Gianfranco Bruno


Si ferma alla finalissima di “Caccia al Cuoco” l’avventura dello chef policorese Gianfranco Bruno alla “Prova del Cuoco”, la nota trasmissione di Rai 1 dedicata alla cucina.
Il cuoco metapontino, executive chef del ristorante “Luna” del resort Marinagri, è stato infatti superato dalla collega umbro colombiana Maria De La Paz nell’ultima tappa del talent show per scegliere chi entrerà, il prossimo anno, nello staff del programma condotto da Antonella Clerici.
Bruno ha preparato cannelloni con zucca, castagne e burrata, utilizzando prodotti tipici della Basilicata.
Però la giuria, composta dal giornalista Nicola Santini, dalla sommelier Roberta Begossi e dall’esperta Paola Ricas, pur complimentandosi con il cuoco policorese, ha premiato, all’unanimità, il piatto preparato da Maria, coscette di galletto farcite con caciotta umbra e salsa di cachi, sottolineando anche la tenacia della giovane chef, che ha lasciato il suo paese per seguire una grande passione.
Per Gianfranco Bruno un risultato comunque importante, in una trasmissione seguitissima dagli appassionati di cucina e non solo.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*