Servizio 118, Leone: “Dopo 22 anni torna la formazione per i medici”

“L’Azienda sanitaria di Potenza, responsabile del 118 a livello regionale, a distanza di 22 anni ha avviato il Corso di formazione rivolto agli specialisti dell’emergenza-urgenza. L’obiettivo è quello di creare una platea di dirigenti medici da destinare alle postazioni del 118, dove si registra una carenza negli organici delle strutture sanitarie, in modo da garantire un servizio sempre più efficace nei diversi territori della Basilicata”.

Lo rende noto l’assessore regionale alla Salute e Politiche sociali della Regione Basilicata, Rocco Leone. 

“Abbiamo fortemente voluto la riattivazione di questa iniziativa di formazione interrotta nel lontano 1999 e oggi siamo molto soddisfatti di poter comunicare questo risultato ai cittadini lucani”.

Ieri mattina si è tenuta la prima convocazione dei 18 medici coinvolti nel percorso formativo. Il corso, diretto dal referente del Deu 118 Basilicata Serafino Rizzo, è stato aperto dal Direttore sanitario dell’ASP, Dr. Luigi D’Angola. Durerà 360 ore e porterà al conseguimento del titolo abilitante per l’esercizio dell’attività di emergenza sanitaria territoriale.

Post correlati