A Scanzano si parla di agricoltura e sostenibilità

Schermata 01-2457042 alle 18.29.42

Innovazione e competitività in agricoltura trovano la naturale evoluzione nel rispetto dell’ambiente, dunque nella messa a punto di tutte quelle strategie certificate che vanno nel verso del contenimento delle emissioni di CO2.

Di questo si è discusso a Scanzano, nel corso del convegno organizzato da Frutthera, filiale commerciale dell’OP Asso Fruit Italia.

L’occasione è stata utile anche per fare il punto sui trent’anni di aggregazione in agricoltura, oggi rappresentati dall’Op che unisce centinaia di produttori provenienti da diverse aree del Mezzogiorno d’Italia.

L’ecoprofilo green delle aziende e la concreta attuazione delle pratiche sostenibili costituiscono anche condizione necessarie affinché siano cofinanziati progetti a livello comunitario.

Per parlare di questi temi abbiamo incontrato alcuni dei partecipanti al convegno: Andrea Badursi, direttore generale Asso Fruit Italia, il professor Christos Xiloyannis dell’Università della Basilicata e l’assessore regionale all’Agricoltura Michele Ottati.

[tubepress video=30nP26Hx8qY =embeddedWidth=”456″ embeddedHeight=”290″ showRelated=”false” title=”false”]

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*