Scanzano Jonico: sequestrata una discarica abusiva

IMG_4912

I Carabinieri della Compagnia di Policoro,  nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio svolto nella mattinata di giovedì  lungo la fascia costiera di competenza, con particolare riferimento al comune di Scanzano Jonico, hanno proceduto al sequestro preventivo di un‘area comunale di circa 2.500  mq. ubicata nella Zona Artigianale del citato centro, ove hanno accertato l’esistenza di una discarica abusiva di rifiuti pericolosi e non, costituiti prevalentemente da pneumatici esausti, elettrodomestici, materiali plastici usati in agricoltura, residui ferrosi e materiali di risulta di lavori edili.

In particolare, circa sette pattuglie di militari, anche con personale in abiti civili, congiuntamente ad attività di ricognizione e supporto aereo a mezzo di un velivolo di ultima generazione del 6° Nucleo Elicotteri di Bari – Palese, munito tra l’altro di un particolare sistema video,  dopo aver individuato e sottoposto a sequestro la citata area, hanno proceduto ad effettuare alcune perquisizioni domiciliari, numerosi controlli a soggetti sottoposti agli arresti domiciliari, esercizi pubblici, nonché posti di controllo alla circolazione stradale sulle arterie  principali e secondarie dei Comuni di Scanzano Jonico,  Policoro, Rotondella  e Nova Siri.

Inoltre, il velivolo che ha effettuato diverse sortite lungo la fascia costiera di competenza della Compagnia di Policoro, è atterrato e decollato dal centro di Scanzano Jonico e da Nova Siri Scalo, tutte località ove, unitamente al personale del Nucleo Operativo e Radiomobile e dei Comandi Stazione Carabinieri dei Comuni interessati dal particolare servizio preventivo di controllo del territorio, ha costituito un presidio di Pronto Intervento su tutta la fascia jonico-metapontina. In ordine agli esiti dei citati controlli, i militari hanno proceduto a sottoporre a controlli di polizia stradale oltre 60 (sessanta) veicoli, circa 80 (ottanta) utenti della strada, elevando dieci contravvenzioni per violazioni al Codice della Strada. Il servizio, iniziato alle ore 07.00 e conclusosi alle successive ore 13.00 del 16.10.14, rientra nella pianificazione a carattere preventivo delle attività di controllo del territorio che l’Arma sta intensificando per contrastare con maggiore efficacia ogni forma di criminalità.

Compagnia Carabinieri Policoro

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*