Sabato 21 dicembre a Metaponto il convegno “Blue Economy e Sostenibilità. Opportunità ed azioni per lo sviluppo della pesca ionica”

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

79997704_489106118377868_5374248141753155584_n

Si terrà il 21 dicembre dalle ore 9,30, presso Torre di Mare a Metaponto il convegno dal titolo “Blue Economy e Sostenibilità. Opportunità ed azioni per lo sviluppo della pesca ionica”.

La giornata è organizzata dal Comune di Bernalda in affiancamento al Flag – Coast to Coast, mediante l’utilizzo dei fondi Feamp per la politica marittima e della pesca dell’Unione Europea.

Il convegno sarà occasione per riflettere sulle opportunità di crescita per il settore ittico lucano attraverso il confronto fra gli operatori locali, le buone pratiche di pesca, allevamento e diversificazione e gli Enti che possono contribuire alla realizzazione delle condizioni ottimali per la crescita di operatori e la messa in rete delle competenze.

La sessione antimeridiana dedicata vedrà la moderazione di Gianluca Gariuolo, Crea Pb Basilicata a cui seguiranno: il saluto di benvenuto di Domenico Raffaele Tataranno, Sindaco del Comune di Bernalda e gli interventi Istituzionali di Francesco Fanelli, Assessore Regionale all’Agricoltura della Regione Basilicata, Maria Giuseppina Padula, Feamp Regione Basilicata, Nicola Mastromarino, presidente del Flag Coast to Coast, Maria Assunta D’Oronzio, Crea Pb Basilicata, Arturo Bianco, Aprimar, Francesco Rosafio, Federazione Italiana Cuochi, Prof. Giosuè Ferruzzi, Preside dell’IIS Bernalda – Ferrandina e Antonio Nicoletti, Responsabile nazionale Aree Protette Legmabiente.

Alla tavola rotonda di approfondimento sui temi dell’economia, logistica, e sostenibilità: Crea Basilicata – Comuni costa del Metapontino – Camera di Commercio di Basilicata – Capitaneria di Porto – Federazione Italiana Cuochi – Coldiretti – Cia – Confagricoltura – Istituto Alberghiero – IIS – Pescatori della costa ionica.

A conclusione dimostrazione e degustazione, che vedrà coinvolti La Federazione Italiana cuochi, i pescatori ed i ragazzi dell’Istituto Alberghiero di Pisticci.

Il pescato artigianale del giorno sarà raccontato dai pescatori e trasformato dai cuochi locali e aspiranti chef e degustato dai partecipanti al convengo. Il convegno è stato organizzato a conclusione di un progetto che ha visto il coinvolgimento degli alunni dell’IIS Bernalda-Ferrandina impegnati in visite presso impianti innovativi di maricoltura biologica ed offshore.

Commenti

Questo articolo è stato letto 141volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto