Regionali: sulla data del voto il Tar Basilicata deciderà il 9 gennaio

Voto elezioni

Il Tribunale amministrativo regionale per la Basilicata deciderà nella camera di consiglio del prossimo 9 gennaio sui ricorsi relativi alla data per le elezioni regionali in Basilicata, fissate dalla giunta regionale per il 26 maggio 2019, in concomitanza con le elezioni europee.

La decisione è stata presa mercoledì mattina dal collegio giudicante in camera di consiglio.

I ricorsi contro la decisione della Regione Basilicata di votare a maggio sono stati presentati dal Movimento 5 Stelle, dal coordinatore di Idea Basilicata Francesco Pagano, dall’Associazione nazionale Consiglieri e assessori comunali e dal consigliere comunale di Ruoti Franco Gentilesca.

Il Ministero dell’Interno non si è costituito.

Se il Tar dovesse accogliere il ricorso si voterebbe il 17 marzo 2019.

Post correlati