Provinciali Matera: in corsa quattro liste e due candidati presidenti

Provincia Mt

Due candidati presidenti e quattro liste.

Sono i numeri per il rinnovo del consiglio provinciale di Matera che, da quest’anno, non sarà più eletto dai cittadini ma dagli amministratori locali (sindaci e consiglieri comunali).

A sfidarsi per succedere al presidente uscente Franco Stella saranno  Francesco De Giacomo, sindaco di Grottole ed esponente del Partito Democratico, e il consigliere provinciale uscente Antonio Stigliano,  di Nova Siri, coordinatore provinciale di Forza Italia.

Le liste in campo sono quattro: Nuova Provincia, Partito Democratico, Progresso per la Provincia e Fronte Comune.

La prima lista, formata prevalentemente da esponenti del partito di Berlusconi, troviamo: Marco Delorenzo, Cipriano Garofalo, Gianluca Modarelli, Donato Pierro, Maria Giuseppina Pugliese, Francesco Sanseverino, Licia Saturnino, Augusto Toto e Michele Zaccaro.

Il Pd candida Carmine Alba, Annamaria Amenta, Francesco Auletta, Andrea Badursi, Filomena Bucello, Antonio Colaiacovo, Angelo Raffaele Cotugno, Nunziana Marzano, Tommaso Perniola e  Rossana Florio, l’unica candidata in quota Centro Democratico.

Nella civica di Progresso per la Provincia i candidati sono Teodoro Bellacozza, Michele Lamacchia, Michele Donato Paterino, Michele Pepe, Antonio Santochirico, Cristiano Vezzuso e Cosimo Franco.

Infine la civica Fronte Comune, orientata verso il centro destra, vede la candidatura di Giuseppe Ferrara, Antonio Mangiamele, Giuseppe Modarelli, Graziano Antonio Quinto, Mario Bianco, Tommaso Simonetti, Francesco Carbone e Rocco Pontevolpe.

 

Le elezioni sono fissate per il prossimo 12 ottobre nella sede della Provincia  di Matera, dove verranno allestiti i seggi. Gli elettori sono chiamati a scegliere il presidente, che avrà mandato di quattro anni, e i dieci consiglieri, la cui carica durerà solo due anni.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*