Protesta dei dipendenti del bar del centro commerciale di Policoro

centro commerciale

I dipendenti del bar “Piazza Grande” del centro commerciale “Heraclea” di Policoro hanno iniziato mercoledì uno sciopero ad oltranza, bloccando un’entrata del centro commerciale, per protestare contro la decisione di licenziarli presa dall’azienda “Cultur Giovani Metapontum”, titolare della gestione del servizio ristori dell’ipermercato.

I sei dipendenti, mercoledì mattina, hanno bloccato l’entrata cercando di convincere l’azienda a fare marcia indietro.

[tubepress video=4hau59jp-8M =embeddedWidth=”456″ embeddedHeight=”290″ showRelated=”false” title=”false”]

“Dopo che tutte le proteste avanzate alla direzione del centro commerciale – hanno dichiarato  gli operai – finalizzate al rilancio dell’attività, non sono state condivise, l’azienda Cultur Giovani Metapontum ha deciso di chiudere l’attività e ha licenziato con 15 giorni di preavviso i dipendenti.”

“Abbiamo sofferto – continuano gli operai – per mesi sacrificando la nostra dignità di lavoratori al fine di salvaguardare i nostri posti di lavoro  ma tutto ciò non è bastato.

Invitiamo – concludono – tutti i dipendenti delle attività presenti nel centro ad unirsi alla protesta e chiediamo ai clienti, scusandoci con loro per i disagi creati, di solidarizzare con noi affinché le nostre ragioni vengano ascoltate e i nostri posti di lavori ripristinati”.

Una protesta che continuerà ad oltranza finche i dipendenti non otterranno risposte alle loro richieste.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*