Prosegue la mobilitazione contro le trivelle nello Jonio

no triv

Conferenza stampa giovedì pomeriggio, del Comitato   Mediterraneo No Triv e dei sindaci  di Policoro, Ginosa, Amendolara per annunciare alla stampa la formale denuncia alla Commissione delle Comunità Europee segnalando violazioni di norme del diritto comunitario compiute dall’Italia.

Secondo il Comitato  la gravità  della situazione del Golfo di Taranto,  interessato da ben 12 istanze di ricerca di idrocarburi da parte di compagnie petrolifere di tutto il mondo e l’autorevolezza dell’ente preposto alla recezione della denuncia, ha indotto il comitato ad approfondire la denuncia anche con l’indicazione della normativa che in Italia consente una simile situazione.

Ai nostri microfoni uno dei portavoce del Comitato, Felice Santarcangelo e i sindaci di Policoro e Amendolara.

[tubepress video=atq3uofyPjc =embeddedWidth=”456″ embeddedHeight=”290″ showRelated=”false” title=”false”]

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*