“Progetto caserma carabinieri Scanzano finanziato da giunta regionale di centrosinistra, ora solo ritardi”

caserma carabinieri
“Correva l’anno 2017, era il 15 settembre quando, con la delibera n. 954, l’allora Presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella e la Giunta Regionale stanziavano € 650.000 per il “Progetto per l’adeguamento sismico e riqualificazione dell’edificio di proprietà regionale sito in Scanzano Jonico alla via G. Leopardi da destinare a sede della caserma dei Carabinieri”.  Oggi abbiamo appreso dell’imminente avvio dei lavori. E non solo, conosciamo anche il termine: fine 2021.
Era pure ora!!! E noi che avevamo creduto alle promesse dell’allora Ministro dell’Interno Matteo Salvini che, in data 25 settembre 2018, prendeva personalmente l’impegno di garantire una caserma dei Carabinieri entro il 31 dicembre 2019!!!”
Lo scrive in una nota il segretario del Pd di Scanzano Jonico Rocco Durante.
“E pensare che qualche mese dopo sarebbe stata eletta una Giunta a lui vicina politicamente – prosegue Durante – Molto probabilmente, come stiamo apprendendo a nostre spese dalla vicenda vaccini (continuiamo a essere gli ultimi che inizieranno i vaccini partendo dagli ultraottantenni), c’è una costante che accomuna le questioni scanzanesi trattate a Potenza: il ritardo!”

Post correlati