A Policoro una serata per i bambini dell’Africa

zarrillo

Spettacolo, musica e solidarietà per l’iniziativa “Doniamo una scuola ai bambini dell’Africa”, svoltasi sabato sera a Policoro grazie alla locale associazione “Mondo a Colori Onlus”, nata proprio per sostenere iniziative a favore dell’infanzia del Continente Nero.

La serata, presentata dalla showgirl Laura Freddi e da Armando Albanesi, ha avuto diversi momenti, dalla musica al ballo, dal cabaret al divertimento, sempre senza dimenticare lo scopo ultimo della serata, raccogliere fondi per realizzare una scuola in Guinea Bissau.

Sul palco allestito nel Palaercole di Policoro si sono alternati i ragazzi dell’istituto comprensivo “Lorenzo Milani” e del liceo scientifico “Enrico Fermi” mentre la Rock Folk Band Dirrupa Sound ha emozionato i tantissimi presenti con le sonorità tipiche della tradizione lucana.

La cantante Roberta Albanese ha emozionato con un pezzo forte, su un tema delicato come la violenza sulle donne; risate e divertimento, invece, con la performance del cabarettista di Zelig Lallo Circosta.

Ma il momento più atteso è stata l’esibizione del cantautore Michele Zarrillo, tra gli ospiti principali della serata.

[tubepress video=ZEcpLvFKokg =embeddedWidth=”456″ embeddedHeight=”290″ showRelated=”false” title=”false”]

Il musicista romano, che è tornato da poco a cantare dopo l’infarto che lo ha colpito lo scorso giugno, ha regalato al pubblico policorese i suoi più celebri successi, da “L’elefante e la farfalla” fino a “Il canto del mare” e “Una rosa blu”.

Dopo Zarrillo è stata la volta di un altro cantautore particolarmente apprezzato, il lucano Mango, che pure ha ripercorso la sua carriera trentennale con i successi più famosi.

Grande successo per l’iniziativa voluta dall’associazione “Un mondo a colori Onlus”, che inaugura anche il programma di eventi natalizi del comune di Policoro.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*