Anche a Policoro si celebra la giornata dei diritti delle persone disabili

Convegn disabilità

Il 3 dicembre ricorre la “Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità” come stabilito dal “Programma di azione mondiale per le persone disabili” adottato nel 1982 dall’Assemblea generale dell’ONU. Per l’occasione, in tutto il mondo si terranno eventi di sensibilizzazione, convegni, manifestazioni di promozione e feste per ribadire il diritto delle persone con disabilità alla propria tutela ed all’integrazione sociale e lavorativa, senza alcuna barriera né fisica né culturale, in virtù dei principi enunciati nella Convenzione Internazionale per i Diritti delle Persone con Disabilità. 

Quest’anno la giornata focalizzerà l’attenzione sull’uso della tecnologia a favore dell’inclusione sociale, ossia come strumento per facilitare il miglioramento della qualità della vita sia dei disabili sia delle persone che vivono ogni giorno accanto a loro, come la famiglia, la scuola, i servizi sportivi, ecc. Pertanto si porrà lo sguardo sugli ausili, gli strumenti e le metodologie innovative.

Anche il territorio locale quest’anno ha pensato di rispondere a tale giornata grazie all’impegno di soggetti istituzionali attenti e sensibili a questa tematica come: l’Amministrazione comunale, l’associazione ALI (da anni impegnata per le esigenze del mondo dell’infanzia e dell’adolescenza), l’ENFOR (sempre più attenta alle esigenze formative nel campo sociosanitario, oltre che tecnologico) e la Società Italiana di Sociologia della Salute (SISS) che ha patrocinato l’evento. Inoltre, vi è stata la collaborazione del gruppo consiliare “Trenta”.

Il Convegno sarà l’occasione per una attenta discussione sull’importanza della tecnologia a favore di bambini e adolescenti con bisogni educativi speciali. Ecco perché sarà fondamentale la presenza della rete delle istituzioni scolastiche policoresi: gli istituti scolastici “L. Milani” e “Giovanni Paolo II”, l’ISIS “Pitagora” e il Liceo “E. Fermi”.  Scuole di ogni ordine e grado, dunque, che presenteranno le loro esperienze, i loro punti di forza e di debolezza per ciò che riguarda il sistema scolastico.

Il convegno “Lo sviluppo sostenibiile: le promesse della tecnologia” si terrà presso la sala Consiliare del Comune di Policoro, alla presenza del Sindaco e degli assessori interessati al tema. Oltre, i dirigenti delle scuole di Policoro, parteciperà Carlo Calzone, Direttore dell’UOC di Neuropsichiatria infantile dell’ASL di Matera; Antonio Fittipaldi, informatico dell’ENFOR; Sigismondo Mangialardi per il Circolo Velico Lucano, da anni impegnati a favore delle persone con disabilità psico-fisiche e sensoriali; Rocco Di Santo, sociologo, segretario nazionale della SISS, autore del volume “Sociologia della disabilità”.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*