Policoro: rimosso oggetto in mare, il consigliere Ferrara ringrazia la Capitaneria


Il pronto intervento della Capitaneria di Porto di Policoro e dell’associazione “Rosa dei Venti” del centro jonico ha permesso di rimuovere un oggetto in carbonio, presente in mare che aveva causato lievi tagli ad alcuni bagnanti, in località Torre Mozza di Policoro.
Sulla vicenda interviene il consigliere comunale Pino Ferrara, della Casa dei Moderati, che ringrazia pubblicamente la Capitaneria di Porto per la celerità del suo intervento nel mettere in sicurezza l’area e l’associazione “Rosa dei Venti” per aver materialmente rimosso l’oggetto causa di disagio per i bagnanti.
A inizio settimana mi farò carico come consigliere comunale – ha aggiunto Ferrara – di far partire, dal palazzo di Città, una richiesta di ricompensa morale al comando superiore della Marina per i militari intervenuti”.

Post correlati

1 Commento

  1. Falso le dichiarazione del consigliere Ferrara. L’oggetto in mare è stato rimosso da 2 persone di Policoro sabato mattina, perchè la capitaneria di porto di Policoro non è stata capace di farlo, ed era un pezzo di canna da pesca di circa 60cm con lenza e ami legati vicino.

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*