Più di 160 le vittime dell’amianto in Valbasento

Valbasento

Sono state 167 finora le persone decedute per malattie tumorali, su 300 casi segnalati, che hanno lavorato in passato nelle aziende dell’area industriale della Valbasento e, in qualche modo, sono state a contatto con l’amianto.

Lo si e’ appreso a Matera, durante il convegno su ”Dignità e Giustizia per gli ex esposti della Valbasento”, organizzato nella mattinata di sabato dall’Associazione italiana esposti amianto della Valbasento. (Ansa)

 

Post correlati

3 Commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*