Pisticci: ulteriori riduzioni per la Tari 2015

Pisticci

Con delibera del Consiglio Comunale n. 17 del 24 luglio 2015, fu approvato il Piano Finanziario e le tariffe della Tari (Tassa Rifiuti) per l’anno 2015. L’atto deliberativo prevede, oltre l’abbattimento del 50% circa degli importi rispetto all’anno precedente, ulteriori riduzioni ed esenzioni per le utenze domestiche in rapporto alla situazione reddituale delle famiglie, secondo l’indicatore ISEE.

In questi giorni, infatti, l’Amministrazione comunale ha fatto affiggere dei manifesti, dove sono elencate le riduzioni che si sostanziano con la completa esenzione del pagamento della Tari per i redditi fino a 6.000 €, la riduzione del 40% per i redditi compresi tra 6.001 e 8.000 € e la riduzione del 20% per quelli da 8001 a 10.000 €.

Riduzioni della quota variabile relativa ai componenti il nucleo familiare sono previste per chi vive fuori dal territorio comunale, per ragioni di studio, di lavoro o altro, dietro presentazione di idonea documentazione presso Gli Uffici Comunali.

I moduli di richiesta dell’esenzione o riduzione si possono scaricare dal portale istituzionale del Comune (www.comune.pisticci.mt.it) e possono essere ritirati presso l’Ufficio Messi di Pisticci e della Delegazione Comunale di Marconia.

I moduli e la relativa documentazione devono essere consegnati all’Ufficio Protocollo di Pisticci o di Marconia entro il prossimo 29 febbraio.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*