Pisticci: terzo incontro di Forum Democratico con i cittadini

Manifesto incontro 3

Forum Democratico di Pisticci e Marconia apre l’anno con il terzo incontro con i cittadini dei dieci previsti.

Sabato 9 gennaio, nella Sala Consiliare di Marconia alle ore 17.30, si parlerà di Servizi Sociali e delle strutture sanitarie del territorio.

“L’Ufficio dei Servizi Sociali Comunale – si legge in una nota del Forum Democratico – svolge un ruolo fondamentale per quella fascia di cittadini spesso abbandonati a se stessi. Parliamo dei più deboli, degli ultimi. Parliamo di quelle persone, il cui numero aumenta con il perdurare della crisi, che sono le prime vittime quando crolla l’occupazione e si ritrovano in un vortice di profondo disagio fatto di esigenze, anche le più elementari che non si possono più soddisfare, di serenità familiare fortemente minata, di dispersione scolastica. È qui che gli operatori dei servizi sociali svolgono la loro preziosa opera prodigandosi con le loro immense risorse umane e, ahinoi, le scarsissime disponibilità finanziarie.

La relazione introduttiva è affidata al Vicesindaco Domenico Albano che farà una panoramica generale degli argomenti in discussione.

Del ruolo dei servizi del Comune, dell’accoglienza, degli sportelli informativi, dell’assistenza alle famiglie, ci parlerà Carmen Centola, Psicologa dell’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Pisticci.

Domenico Giannace, in rappresentanza del comitato difesa dell’ospedale “Angelina Lo Dico”, parlerà dei servizi offerti attualmente dalla struttura, dei punti di forza e delle criticità.

A seguire Rocco Sassone, responsabile del Piano di Sicurezza degli interventi sulla struttura, illustrerà i lavori che interesseranno il presidio Ospedaliero di Tinchi.

Si parlerà anche del nuovo centro Dialisi i cui lavori dovrebbero partire a breve e del REMS (Residenza per l’Esecuzione di Misure di Sicurezza Sanitarie), la nuova struttura che si prende cura, con specifici percorsi riabilitativi, come previsto della Legge 81/2014 sulla chiusura degli Ospedale Psichiatrici Giudiziari (OPG), delle persone detenute affette da infermità psichica. La REMS è stata realizzata dalla Regione Basilicata presso l’edificio messo a disposizione del Comune di Pisticci, costruito per essere un carcere, inaugurato anni fa, ma mai utilizzato e quasi completamente abbandonato fatta eccezione per la parte occupata da Vigili del Fuoco, Corpo Forestale dello Stato e volontari della Protezione Civile. Adesso l’ex struttura carceraria ospita, appunto, un centro tra i più moderni in Italia.

Nella serata sarà illustrato il percorso che ha consentito di strappare all’abbandono una ricchezza pubblica per metterla a disposizione della società.

Dopo la parte illustrativa, com’è accaduto negli altri appuntamenti, sarà data la parola ai cittadini per domande e chiarimenti.

Il Sindaco Vito Di Trani concluderà i lavori.

Gli argomenti in discussione saranno illustrati anche attraverso materiali audiovisivi”.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*