Anche PIsticci partecipa alla seconda edizione di Go On Italia

LocandinaGoOnBasilicata

Il 24 novembre sbarca su tutto il territorio della Basilicata la seconda edizione di Go On Italia, promosso da Wikitalia sotto la direzione di Riccardo Luna, referente per l’Italia per la politica dell’Agenda Digitale Europea.

Go On Basilicata è il più grande evento diffuso sui temi della divulgazione e trasferimento di competenze digitali mai realizzato in Italia, (unico precedente, l’attività svolta nel mese di maggio in Friuli Venezia Giulia) e basa la sua organizzazione sul contributo volontario di idee e di mezzi dei “Digital Champions” del territorio lucano e nazionale.

“Un centinaio di eventi in un’unica, lunghissima giornata, corale e condivisa, ricca non di convegni ma di momenti di trasferimento di competenze e buone pratiche: perché la Basilicata, dal giorno dopo, sia davvero una regione più digitale” sono queste le parole con cui qualche giorno fa è stato presentato ufficialmente al pubblico Go On Basilicata ed intorno al quale si stanno generando energie travolgenti.

I temi che saranno al centro degli incontri/eventi sono: avvicinare gli studenti al digitale, al coding e alla cultura dei FabLab; trasferire agli anziani le competenze digitali; agevolare le imprese del territorio nel processo di digitalizzazione, per acquisire una dimensione più internazionale e conquistare nuovi mercati; dare alle pubbliche amministrazioni una dimensione digitale e open; trasferire le agevolazioni del digitale al settore del turismo, della promozione culturale, della valorizzazione del settore food in vista dell’appuntamento EXPO2015.

Anche Pisticci avrà il suo “presidio digitale” Go on Basilicata, grazie all’associazione di promozione sociale ZioStartup.com e al suo presidente Marco Calciano. Quella di ZioStartup è una realtà specializzata nell’orientamento all’impresa e nella finanza agevolata, che per l’occasione avrà modo di presentare un innovativo progetto laboratoriale di “learning by doing” sull’orientamento ai nuovi mestieri digitali (design/stampa 3D, webmarketing, sviluppo di app, digitalstorytelling, enterprise orienteering), coordinato da Luigi Vitelli e in via di realizzazione presso e in stretta collaborazione con l’Istituto Comprensivo Padre Pio da Pietrelcina di Pisticci.

L’evento, a partire dalle ore 16:00 e fino alle 20:00 del giorno 24 novembre, intende far interagire gli alunni della scuola media coinvolta con l’associazione di anziani artigiani di Pisticci (Acai), stimolando una staffetta intergenerazionale di conoscenze. Gli alunni, divisi in due gruppi e sotto la supervisione di alcuni animatori scientifici dello staff di ZiostartupLAB, (Viviana Verri, Massimo Dimo, Luciano Caruso, Luigi Vitelli, Marco Calciano), realizzeranno alcuni digitaltales basati su interviste agli anziani artigiani e un blog della loro associazione in modo da poter digitalizzare la memoria storica degli artigiani locali e renderla fruibile online.

L’evento sarà arricchito dalla partecipazione straordinaria di Carlo Infante di Urban Experience, che supporterà le attività previste attraverso la metodologia del performing media, nell’ambito di un radio-walkshow dal titolo “Staffetta artigiana”, una passeggiata nel centro storico, muniti di smartphone e radiocuffie, per incontrare gli altri artigiani presso le loro botteghe e raccogliere ulteriori percezioni sul tema. L’obiettivo centrale è dunque quello di trasferire conoscenza e competenze digitali ad un target di alunni di terza media e di anziani artigiani, utilizzando la tecnologia come mezzo per fare animazione territoriale e innovazione sociale.

Sarà possibile seguire la narrazione di tutto ciò che accadrà intorno al progetto Go On Basilcata costantemente attraverso gli hashtag #ziostartuplab #goonbas #ddaybas #goonitalia su Twitter, Facebook, Instagram.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*