Pisticci: nasconde la marijuana ma non il tritaerba

droga e tritaerba-1

Prosegue senza pause l’attività di controllo del territorio da parte del Commissariato di Pisticci diretto dal Commissario Capo Gianni Albano.

Nell’ambito dei servizi predisposti allo scopo di contrastare il consumo di stupefacenti tra i giovani, un equipaggio appiedato del suddetto Commissariato ha seguito i movimenti sospetti di alcuni ragazzi riuniti nel rione Terravecchia di Pisticci.

Alla vista dei due poliziotti, uno dei ragazzi ha cercato di occultare qualcosa negli anfratti di un vecchio muro.

Il gesto non è sfuggito all’attenzione degli agenti che immediatamente si sono avvicinati al ragazzo per procedere alla sua identificazione, trovandogli tra le mani uno strumento del tipo tritaerba con tracce di marijuana.

In un anfratto del muro situato alle spalle di una panchina su cui sedeva il giovane, i poliziotti hanno poi rinvenuto un involucro trasparente contenente circa gr.2,5 di marijuana, che è stato sequestrato.

Il giovane, che ha ammesso di aver cercato di nascondere la droga per eludere il controllo, è stato prima condotto presso gli uffici di polizia e poi segnalato al Prefetto per violazione amministrativa ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90.

I servizi antidroga proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Un uomo sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale è stato inoltre denunciato, sempre da personale del Commissariato di Pisticci, per non aver ottemperato alle prescrizioni stabilite di presentarsi al Commissariato in determinati giorni con obbligo della firma.

Questura di Matera

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*