Pisticci: Lettera aperta di Domenico Lazazera sugli alloggi Ater

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

“A distanza di oltre tre mesi dall’Ordinanza di sgombero, emanata del Sindaco di Pisticci, per gravi problemi strutturali riscontrati in una palazzina di alloggi Ater in via Camerino a Marconia, dodici famiglie sono costrette a vivere il disagio del trasferimento nell’ansia della precarietà e dell’incertezza.
Infatti ad oggi nessuna attività è stata, almeno materialmente, avviata”.
A scrivere queste parole, in una lettera aperta indirizzata al prefetto, al sindaco Di Trani e all’Ater, il consigliere comunale di Fli Domenico Lazazera
“Nulla è dato sapere – scrive ancora l’esponente di Futuro e Libertà – sui reali problemi riscontrati all’immobile in questione, e su quali misure l’Ater intende intraprendere per ridare alloggio alle famiglie sfrattate.
Quali le cause e nel caso di chi le responsabilità.
Ancora sarebbe utile sapere, se sono stati eseguiti come sollecitato in precedenza dal sottoscritto  tutti gli accertamenti tecnici alle altre palazzine della Zona.
Duole registrare la cavillosa e burocratica interpretazione del regolamento comunale, da parte del presidente del consiglio comunale di Pisticci, che in altri casi non ha trovato precedenti, che impedisce la discussione in consiglio della questione, seppur presentata con formale richiesta avanzata dallo  scrivente  e sottoscritta dal gruppo di consiglieri di opposizione”.
Commenti

Questo articolo è stato letto 466volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto