A Pisticci il concerto di Claudio Sanfilippo

SANFILIPPO locandina 12 2014 tre BIS

L’associazione culturale  Le Matine di Pisticci presenta il concerto di Claudio Sanfilippo, in programma sabato 13 dicembre alle ore 21 presso Casa Elizia di Pisticci.

“Claudio Sanfilippo – si legge nel comunicato dell’associazione – è un poeta “dei luoghi e delle cose”.

Quando lo si ascolta ci si dimentica del mondo o, nella sorpresa, se ne ritrova uno intimamente proprio, dove le sfumature hanno un significato, quelle mai emerse e quelle che vogliamo sottrarre ai giorni.

È un artista dalla spiccata immediatezza comunicativa, incline all’ironia e all’improvvisazione.

Nel suono ha un pathos emotivo mediterraneo che sfiora la ballata di matrice anglosassone e la bossa-nova.

Si esibisce in “solo”, accompagnandosi con le sue chitarre – classica, acustica, semiacustica e baritono.

Ha scritto canzoni per Mina (per citarne una, “La palla è rotonda”, sigla Rai per i mondiali di calcio del 2014 in Brasile), Eugenio Finardi, Cristiano De Andrè, Pierangelo Bertoli e molti altri.

Ha pubblicato cinque dischi, il primo dei quali nel 1995, intitolato Stile Libero (Targa Tenco 1996 quale migliore opera prima), l’ultimo (Fotosensibile) alla fine del 2008.

Al suo attivo ha anche una plaquette di poesia in italiano e in milanese, Nel sangh che rüsa ‘l vént (Biblioteca di Ciminiera).

Si occupa di comunicazione e, alla fine del 2011, è uscito per Mondadori il suo libro “Fedeli a San Siro”, scritto insieme a Tiziano Marelli.

Claudio Sanfilippo, uno degli ultimi e dei più importanti artigiani della musica che abbiamo in Italia”.

A Pisticci l’ingresso sarà su prenotazione, possibile ai numeri 333 33 53 518  –  327 71 80 875 o all’email lematinepisticci@libero.it

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*