Pisticci: chiusura in musica per il Lucania Film Festival


Domenica 12 agosto, nelle vie e nelle piazzette del Rione Terravecchia di Pisticci, un’altra lingua, quella slava, si è aggiunta al coro polifonico dei cineasti provenienti da tutto il mondo che, come ogni anno da tredici anni, accompagna il rito del Festival dei cortometraggi, inaugurato venerdì 10 agosto.

E’ la prima voce del regista, musicista e sceneggiatore serbo Emir Kusturica che ha incontrato il Festival, con i suoi ospiti, lo staff, il pubblico, gli appassionati di cinema, i turisti e la stampa che sta seguendo l’evento, già nel pomeriggio della terza giornata, prima di incamminarsi nella visionaria escursione tra Terra e Mondo in compagnia di Manuela Gieri, docente di Storia e Teoria del Cinema all’Università della Basilicata e di Toronto. 
Dopo la Lectio magistralis su “Cinema e territorio”, nella Sala piccola è stato proiettato l’ultimo lungometraggio in concorso.
Domenica si è chiusa anche la finestra sui cortometraggi con le immagini in movimento dei blocchi D, E ed F.
Quando, in una sera di mezza estate, gli sguardi degli spettatori convergono all’unisono sugli schermi informali del LFF, la magia è cosa ormai risaputa, ma quando succede che gli occhi del pubblico si incrocino con quelli dei registi che hanno dato vita alle opere in concorso, l’incantesimo si sublima.
E’ quanto accaduto ai visitatori che hanno seguito le proiezioni degli ultimi due blocchi di film, i quali hanno avuto la possibilità di interagire e disquisire dei lavori selezionati con gli autori presenti. 
Le oltre 50 opere in concorso verranno valutate da una giuria internazionale composta dal regista torinese Massimiliano De Serio, dall’artista moscovita Elizaveta Skvortsova e dalla fotografa Martina Della Valle.
Sono 14 le ambite Elle – Best Tecnique per la sola sezione Animation, Best Actor e Actress per le sezioni Fiction e Feature, Best Cinematography, Best Film e Best Topic per le tre sezioni competitive – che verranno assegnate lunedì 13 agosto nel corso della cerimonia di premiazione in programma alle ore 21:30 presso l’Arena La Salsa/Lombardi che, subito dopo, accoglierà migliaia di appassionati di musica da tutta la Basilicata e regioni limitrofe per l’atteso concertone di Emir Kusturica & No Smoking Orchestra.   


Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*