Pisticci: Carabinieri sventano furto di pannelli solari

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Movimentato inseguimento nella notte, tra Pisticci e Ferrandina, fra Carabinieri e malviventi, conclusosi con il recupero di due mezzi, un autocarro e un’autovettura. Nelle prime ore della notte i militari, nei pressi del borgo di Macchia di Ferrandina, sulla Statale “Basentana” il personale dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Pisticci hanno rinvenuto parcheggiato in un area di sosta un autocarro Iveco Daily, risultato oggetto di furto perpetrato alcuni giorni addietro in territorio della provincia di Salerno.

I Carabinieri della locale Stazione di Pisticci, nel pattugliare la statale “Basentana” a seguito del rafforzamento del dispositivo scattato, dopo il rinvenimento del veicolo rubato, previsto per la prevenzione dei furti nei siti dove insistono pannelli fotovoltaici, hanno intercettato un’autovettura, il cui conducente, al fine di evitare il controllo da parte dei Carabinieri, ha tentato di speronare l’autoradio militare e seppur inseguito riusciva a fuggire.
I militari postisi all’inseguimento hanno costretto i malviventi ad abbandonare l’autovettura, e gli occupanti, verosimilmente in quattro, vistisi braccati si sono dati  alla fuga per i campi per eludere l’intervento dei Carabinieri, riuscendo a far perdere le proprie tracce favoriti dall’oscurità della notte.
Gli immediati controlli hanno permesso di acclarare che anche l’autovettura fuggitiva era stata trafugata nei primi giorni del corrente mese anch’essa nella provincia di Salerno.
 Le ricerche dei malviventi si sono protratte sino alle prime ore della mattinata odierna con personale della Compagnia e coadiuvato da unità del Nucleo cinofili di Tito-Potenza. 
Verosimilmente i mezzi recuperati dovevano essere utilizzati per il furto ad un impianto di pannelli fotovoltaici installato in Contrada Paolone di Pisticci poco distante dalla Statale Basentana.
I mezzi recuperati sono stati sequestrati per essere poi riconsegnati ai legittimi proprietari, mentre proseguono le indagini per individuare gli autori dei citati furti, nonché l’attività di prevenzione per arginare il fenomeno dei furti ad impianti fotovoltaici.

Compagnia Carabinieri Pisticci
Commenti

Questo articolo è stato letto 464volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto