Ospedale Tinchi: il 29 settembre grande giornata di mobilitazione

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Dalle parole ai fatti. 
Il Comitato in Difesa dell’Ospedale di Tinchi scende in piazza.
 Lo farà il 29 settembre con una grande giornata di mobilitazione che vedrà tra i protagonisti della manifestazione anche il sindaco di Pisticci, Vito Di Trani e tutta l’amministrazione comunale.
Una giornata di mobilitazione per chiedere la realizzazione del Piano per Tinchi sul quale si era impegnata la Regione Basilicata e l’Azienda Sanitaria di Matera e per chiedere la revoca della delibera ASM n. 792 del 2 agosto che secondo il Comitato sopprime il Laboratorio di Analisi di Tinchi.
Sono invitati a partecipare tutti i cittadini di Pisticci e paesi limitrofi saranno presenti, le associazioni, le scuole, e i rappresentanti delle forze politiche del territorio.
Non assisteremo – dice il Comitato – alla chiusura dopo anni di rassicurazioni e promesse, basta giocare con la salute dei cittadini.
 Ne abbiamo sentite di cotte e di crude in questi anni, ma non finirà qui, i cittadini sono davvero indignati e con dignità e compostezza si stringeranno nella battaglia con il primo cittadino pisticcese”.
La spoliazione continua, e noi? – continua la nota – crediamo ancora alle promesse? 
Tutti presenti allora, perchè ricomincia la battaglia dell’ospedale di Tinchi, poichè la protesta non si arresta. 
Il 29 Settembre – conclude il Comitato – la comunità di Pisticci darà una scossa forte e inequivocabile”.
Commenti

Questo articolo è stato letto 499volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto