Operazione "Scudo d’Estate" della Polizia nel Metapontino


Sin dalle prime ore di martedì è in atto sulla fascia jonico-metapontina una operazione straordinaria della Polizia di Stato che si inserisce nell’ambito della campagna di sicurezza “Scudo d’estate”, consistente in attività di polizia di prevenzione e repressione messe a punto per garantire la massima sicurezza dei cittadini nella stagione estiva.
L’operazione è stata volta a contrastare le manifestazioni criminose e in particolare quelle che maggiormente generano allarme sociale, legate all’uso di armi, di esplosivi e di sostanze stupefacenti.
L’attività di polizia si è svolta attraverso l’effettuazione di perquisizioni, di ispezioni e di controlli stradali diffusi, che hanno interessando in particolare Pisticci e le relative frazioni di Marconia, Tinchi e Centro Agricolo, nonché Scanzano Jonico.
Scudo d’estate” è stato disposto dal Questore Pasquale Errico, che ha seguito personalmente sul campo l’operazione.
E’ stato rinvenuto nell’abitato di Scanzano Jonico un ordigno contenente circa 600 grammi di sostanza esplosiva, con accessori che presumibilmente ne avrebbero consentito l’innesco mediante telecomando.
Sono intervenuti gli artificieri della Polizia di Stato che hanno provveduto a neutralizzare ogni pericolo per persone e cose.
Sono in corso attivissime indagini dirette alla identificazione dei responsabili della relativa fabbricazione.
Sono state eseguite 10 perquisizioni domiciliari estese alle pertinenze che hanno portato al sequestro di circa 20 grammi di hashish, un grammo di cocaina e di una pistola ad aria compressa, con denuncia a piede libero del detentore.
Sono stati effettuati inoltre 20 posti di controllo, nel corso dei quali sono stati controllati 86 veicoli e identificate 146 persone.
Sono state controllate 10 persone soggette ad obblighi e prescrizioni.
Nel corso dell’operazione sono stati impegnati decine di unità appartenenti rispettivamente al Reparto Prevenzione Crimine, al 9° Reparto Volo della Polizia di Stato di Bari, alla Questura di Matera e ai Commissariati di Pisticci e di Scanzano Jonico, alla Polizia Stradale di Matera.

Questura di Matera

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*