Nuovo ritardo nell’erogazione del Bonus Idrocarburi 2012

Nuovo ritardo nell’erogazione del Bonus Idrocarburi per l’anno 2012.
La card verrà ricaricata della somma di 140,25 euro a partire dal prossimo 14 gennaio e non, come si era annunciato in precedenza, nell’imminenza delle festività natalizie.
Le operazioni proseguiranno fino al prossimo sette febbraio, giovedì grasso, quando dovrebbero completarsi per tutti i circa 320 mila patentati lucani che ne hanno fatto richiesta.
Chi sperava in un pieno gratis per Natale dovrà attendere qualche altro giorno, sperando che non ci siano ulteriori slittamenti.
I ritardi sono dovuti al contenzioso aperto dalla regione Veneto, su cui si sono espressi il Tar del Lazio e il Consiglio di Stato il quale, lo scorso 16 ottobre scorso, ha sbloccato la situazione dando via libera all’erogazione delle somme, salvo poi a decidere successivamente nel merito. 

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*