Montalbano Jonico: Devincenzis chiede intervento sulla provinciale Ceramella

È da diversi mesi che la provinciale di Ceramella è chiusa al traffico a causa di movimenti franosi verificatisi in prossimità del viadotto.
Più volte ho sollecitato l’urgenza dell’intervento” .
E’ quanto si legge in un comunicato del sindaco di Montalbano Jonico, Vincenzo Devincenzis che ha scritto a diversi rappresentanti istituzionali.

“Trattasi di un’arteria vitale per la nostra comunità, la cui viabilità va ripristinata per consentire una vita civile e decorosa al popolo montalbanese. 
Posso capire tutti i problemi relativi alla diffusa crisi economica, ad ogni patto di stabilità e ad ogni problema di bilancio relativo alle vostre amministrazioni; ma l’interruzione della strada Ceramella è da intendersi come movimento franoso assimilabile alle cause di un sisma, per fortuna senza morti. 
Vi comunico altresì che la mia Amministrazione da poco ha approvato il Piano di Protezione Civile, per cui la stessa arteria diventa vitale in caso di calamità o di messa in sicurezza dei miei concittadini”.
 Nel concludere, il sindaco ha invitato le istituzioni a convocare “una conferenza di servizi per far capire al popolo montalbanese la data di ripristino della viabilità, come è avvenuto per l’alluvione dello scorso anno, quando fu interrotto il viadotto sulla Basentana”.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*