Mille nuovi alberi a Pisticci contro il dissesto idrogeologico grazie al progetto “A misura di verde”

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Pisticci_1

I calanchi di Pisticci, fragili e franosi, sono uno dei dieci progetti di “A Misura di Verde”, l’iniziativa green di Misura che nell’Anno Internazionale della salute delle piante, riforesterà dieci diverse aree del nostro Paese, in 9 regioni, da nord a sud grazie al quale andranno a dimora in totale 13.400 piante in zone particolarmente vulnerabili d’Italia. Migliaia di piante e arbusti che nel complesso assorbiranno dall’atmosfera 9.380 tonnellate di CO2, il più diffuso dei gas che provocano l’effetto serra. In ognuno dei territori gli interventi, saranno seguiti e manutenuti fino a quando non si avrà la certezza dell’attecchimento delle nuove piante e il buon esito dell’intervento. Saranno interventi realizzati con grande rigore scientifico, integrati nel contesto e nel territorio, con specie autoctone che conservano la biodiversità e tutelano il patrimonio genetico delle specie presenti.

“Vogliamo ripartire dai territori e dalle persone”, commenta Massimo Crippa, Direttore Commerciale del Gruppo Colussi di cui fa parte il brand Misura. “Crediamo profondamente che, dopo l’emergenza sanitaria, l’Italia, in linea con quanto chiede l’Europa, possa e debba ricominciare a crescere in chiave green. Il futuro non può che essere all’insegna della sostenibilità, del rispetto per le risorse, della valorizzazione del nostro patrimonio naturale. E noi come azienda e storico marchio dell’healthy food sentiamo la responsabilità di aiutare la ripartenza e fare la nostra parte.”

L’intervento di Pisticci in particolare sarà realizzato in un territorio  caratterizzato dalla presenza dei calanchi, profondi solchi nel terreno con problemi di erosione del suolo. Le zone oggetto degli interventi presentano numerosi e articolati fenomeni di dissesto, dovuti alla presenza di frane in atto e/o potenziali, al ruscellamento incontrollato delle acque superficiali e alla presenza di vegetazione infestante che contribuisce ad accelerare i fenomeni di fratturazione del terreno. I benefici dell’intervento saranno: prevenzione del dissesto idrogeologico, consolidamento del terreno, rinaturalizzazione con specie autoctone e aumento della biodiversità. Verranno messi a dimora 1000 alberi.

“L’intervento di riqualificazione urbana, che avviene in un’area fortemente soggetta a dissesto idrogeologico e gravemente danneggiata da un esteso incendio boschivo, costituisce per la Città di Pisticci un dono prezioso, che va nella direzione di favorire nuove strategie di pianificazione ambientale e territoriale, che mirino a sensibilizzare maggiormente cittadini ed istituzioni alle politiche di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici”, dichiara Viviana Verri Sindaco di Pisticci. ” “Ringrazio Misura per il significativo contributo che questo progetto, grazie al supporto tecnico di AzzeroCO2 offrirà alla valorizzazione del territorio e alla promozione di un nuovo senso di responsabilità e rispetto nei confronti della sostenibilità e dell’ambiente.”

“La vera grande opera pubblica che gli enti locali devono mettere in campo in gran parte dell’Italia è quella del riassetto idrogeologico. Tra le misure più utili a riguardo vi è la messa a dimora di alberi che hanno un ruolo chiave nella difesa del suolo, nel contrastare le alluvioni e nel valorizzare i luoghi che li ospitano. Per questo come AzzeroCO2 siamo davvero orgogliosi della collaborazione con Misura grazie alla quale sarà possibile riqualificare un’importante area nel Comune di Pisticci caratterizzata da problemi di dissesto idrogeologico” dichiara Sandro Scollato, Amministratore Delegato di AzzeroCO2.

“I 1.000 nuovi alberi che verranno piantumati, grazie al progetto “A Misura d’Ambiente”, costituiscono un prezioso contributo sia contro il rischio di erosione sia per ricostituire il patrimonio di biodiversità di questo luogo. È questa, secondo noi, la strategia da perseguire se vogliamo dare risposta ai grandi problemi ambientali del nostro tempo”

I 10 progetti saranno presentati a livello nazionale mercoledì 30 settembre, in una conferenza stampa che avrà luogo all’Orto botanico di Roma e in diretta sulla pagina fb di Misura alle 11.

Commenti

Questo articolo è stato letto 74volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto