A Milano Matera 2019 presenta il suo territorio con i Calanchi di Montalbano Jonico e la Magna Grecia di Policoro

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

Matera2019-Palazzo Reale Milano

“Nell’anno in cui la città di Matera è Capitale della Culture Europea, l’ente Provincia ha contribuito con forza alla realizzazione del grande evento che si svolgerà a Milano il 14 maggio prossimo presso la prestigiosa location di Palazzo Reale in Piazza Duomo. Iniziative come questa non possono che rafforzare e dare concretezza alla conoscenza di una regione bellissima come la nostra Basilicata che, per molti aspetti, è ancora tutta da scoprire. Ringrazio la Consigliera provinciale Ines Nesi che ha collaborato a stretto contatto con gli organizzatori dell’associazione Lucani a Milano e del Comune di Milano, garantendo alla Provincia di Matera il giusto protagonismo”.

Con queste parole il presidente della Provincia di Matera Piero Marrese ha voluto dar seguito a un’idea di alcuni mesi fa che si sta concretizzando in un vero e proprio trampolino di lancio per il territorio materano, il capoluogo e tutti i Comuni.

Il 14 maggio prossimo presso la prestigiosa cornice della Sala Conferenze di Palazzo Reale, in Piazza Duomo a Milano, si svolgerà il primo evento milanese su Matera 2019 Capitale Europea della Cultura.

La manifestazione è promossa dalla presidenza della Commissione Cultura del Comune di Milano in collaborazione con l’Associazione Lucani a Milano.

Nel corso della giornata, dalle ore 10 alle 18, saranno presentate in più momenti di discussione, condivisione e degustazione, le realtà territoriali di Matera, Montalbano Jonico con la sua Riserva dei Calanchi Lucani e di Policoro con lo straordinario scenario archeologico della Magna Grecia.

Per gli operatori turistici ci saranno proposte e pacchetti di viaggio che prevedono nuove forme e formule di approccio al territorio, un mix di cultura, arte, ambiente e natura, enogastronomia e tradizioni di sicuro valore e apprezzabilità. L’evento prevede anche rappresentazioni teatrali e musica d’autore con artisti di fama nazionale e internazionale, originari della Basilicata, che vivono nel capoluogo meneghino.

Nei saloni attigui alla Sala Conferenze di Palazzo Reale saranno allestiti stand espositivi con esposizioni dell’artigianato materano e di prodotti tipici enogastronomici della costa jonica lucana. Sempre nei saloni saranno allestite due mostre. Nella Sala Foyer, la mostra di pannelli fotografici sui castelli medievali della Basilicata realizzata dall’Associazione Basilicata Today.

Nella Sala Terrazzo, l’esposizione dell’artista milanese Lucrezia Ruggieri che, attraverso la sua personale interpretazione surrealista dei luoghi materani, presenterà, Visioni Oniriche.

L’evento si fregia del patrocinio del Comune di Milano, della Fondazione Matera 2019, della Provincia di Matera, del Comune di Montalbano Jonico, del comune di Policoro e della Confartigianato di Matera. Inoltre, alla manifestazione hanno aderito diverse realtà imprenditoriali d’eccellenza del territorio materano e della sua provincia: il Consorzio della prestigiosa fragola Candonga, le Cantine Crocco con i suoi vini pluripremiati da anni al Vinitaly, il Sementificio Scaraia con la pasta Senatore Cappelli, l’Associazione Bontà di Basilicata, le aziende ortofrutticole Ancona, l’azienda Terravecchia e la storica produttrice di prosecco, veneta, Canella, che dal mix di spumante e fragole lucane fa nascere il cocktail Rossini.

Il presidente della Commissione Cultura del Comune di Milano ha detto: “Matera Capitale della Cultura è un’occasione straordinaria per l’Italia di valorizzare il nostro patrimonio artistico, culturale e paesaggistico. Milano ha una vocazione europea e vuole fare la sua parte per dare visibilità e risonanza a questo importante riconoscimento. Con questo evento a Palazzo Reale sono orgoglioso di aver rafforzato un rapporto proficuo tra territori diversi ma che possono certamente lavorare insieme, anche in prospettiva”.

Come ha ricordato il presidente dell’Associazione Lucani a Milano, Michele Petrocelli: “Fin dal momento della proposta della candidatura di Matera a capitale europea per il 2019, la nostra associazione si è prodigata per sostenerla con iniziative e convegni a Milano e in Lombardia. Matera ce l’ha fatta e dal 19 gennaio scorso, ufficialmente, rappresenta la cultura di Basilicata, d’Italia e d’Europa nel mondo. Con il sostegno decisivo del Comune di Milan, della Provincia di Matera e dei tanti attori istituzionali e imprenditoriali lucani, abbiamo realizzato un nutrito programma di eventi che dal 14 maggio e fino al 31 dicembre 2019 interesseranno il capoluogo meneghino e i suoi cittadini”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 268volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto