Marina di Pisticci: Protezione Civile in aiuto alla Polizia locale

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

L’Assessore all’Agricoltura & Ambiente del Comune di Pisticci, Dr. Grieco e il Sindaco Vito Di Trani, comunicano che a partire da questo fine settimana, ad integrazione dell’attività svolta dalla Polizia Locale del Comune di Pisticci, saranno presenti Unità della Protezione Civile, sulle spiagge di San Basilio, Lido 48 e Spiaggetta.
Le Unità della Protezione Civile, presteranno servizio nei giorni di Sabato e Domenica, nei mesi di Luglio e Agosto, periodo di massima affluenza di turisti, sul nostro litorale Jonico. 
Invece, tutti i giorni saranno presenti Unità della Polizia Locale a garanzia della gestione, controllo del traffico e regolarità dei parcheggi, prevenzione fondamentale, in caso di tempestiva evacuazione o interventi degli organi di Polizia.
Le Unità della Protezione Civile, presenti su tutto il litorale, garantiranno anche interventi di spegnimento di possibili incendi, essendo provviste di autobotte di ultima generazione.
Si comunica anche, che sullo stesso litorale, sono stati effettuati interventi di ripristino elettrico, e precisamente sul’impianto di illuminazione retrostante i Lidi di San Basilio. Inoltre, sono stati posizionati, sugli arenili delle spiagge libere, oltre venti unità di cestini raccogli carta.
Riteniamo che, la sommatoria di questi e di tutti gli interventi finora effettuati e garantiti, siano sufficienti per offrire una buona percezione e fruibilità turistica delle nostre spiagge, a garanzia anche di uno sviluppo turistico in crescita, capace anche di creare occupazione e reddito ai diversi imprenditori turistici che hanno scelto il territorio di Pisticci, come sede per i loro investimenti, anche in un momento particolarmente delicato dell’economia Regionale e Nazionale.
Come anticipato, pur avendo raggiunto livelli sufficienti, nel tentativo di ottimizzare ancor più il sistema, con l’auspicio di raggiungere livelli di eccellenza, puntiamo sull’attiva collaborazione dei cittadini e degli operatori turistici dei nostri Lidi.
Commenti

Questo articolo è stato letto 843volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto