Marconia: sorpreso a rubare liquori in un supermercato, arrestato

carabinieri nostra

In trasferta a Marconia, è stato arrestato dai Carabinieri per furto di liquori dagli scaffali di un supermercato.

Si tratta di un 43enne di Montalbano Jonico, già con precedenti di polizia, che la sera del 16 novembre, all’interno di un supermercato della popolosa frazione di Pisticci, sicuro di non esser visto, ha prelevato dagli scaffali  4 bottiglie di alcolici, delle più pregiate marche, e li ha nascosti, come nei più classici taccheggi, sotto il giubbotto, eludendo il controllo delle casse.

Non sapeva però di essere stato notato, nell’esecuzione del misfatto, da un carabiniere che,  libero dal servizio, stava facendo la spesa con la propria consorte.

Il militare ha allertato il servizio esterno attendendo, fuori dal supermercato, l’uscita del malfattore che, all’atto della perquisizione, è stato trovato ancora in possesso delle 4 bottiglie, senza il relativo scontrino di pagamento.

Al fine di acquisire ulteriori fonti di prova, i militari della Stazione di Marconia hanno visionato le immagini della videosorveglianza.

Qui, il gestore del centro commerciale ha spiegato ai militi che da alcuni giorni registravano consistenti ammanchi tra gli scaffali dei liquori.

Recuperate le immagini delle 48 h precedenti, si notava, pressappoco sempre alle ore 19:30 circa, orario di massima affluenza di clienti, che l’uomo, sempre con lo stesso modus operandi, approfittando della confusione, ha saccheggiato lo scaffale dei liquori e, passando attraverso le casse, ha guadagnato l’uscita facendola franca.

Alla luce di quanto ricostruito l’uomo è stato tratto in arresto.

La refurtiva recuperata, del valore di poco più di 100 euro, è stata restituita al legittimo proprietario.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, è stato rimesso in libertà, non essendo emerse esigenze cautelari.

Compagnia Carabinieri Pisticci

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*