Marconia: provoca incidente e fugge via, arrestata dai Carabinieri

Marconia

Provoca un incidente stradale e fugge via.

È accaduto nella serata di venerdì nella centralissima via Cagliari a Marconia.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, intervenuti sul posto, dopo aver provveduto a far trasportare in ospedale due passeggeri dell’auto investita, una Fiat 600, hanno raccolto elementi per poter individuare l’autore dell’incidente che, subito dopo l’impatto, si è allontanato dal luogo senza sincerarsi delle condizioni fisiche degli occupanti dell’altra vettura.

La responsabile del sinistro, una donna di 25 anni, già conosciuta alle Forze dell’Ordine, è stata rintracciata nei pressi della propria abitazione, con l’autovettura riportante gli evidenti segni dell’impatto precedente, e tratta in arresto per omissione di soccorso e lesioni.

Fortunatamente le due donne trasportate sull’auto investita non hanno riportato serie ferite ma solo delle contusioni, giudicate guaribili in 15 giorni. L’arrestata, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stata posta agli arresti domiciliari.

La patente di guida è stata ritirata.

Compagnia Carabinieri Pisticci

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*