A Marconia la mostra di origami “CartArt”

cartart

L’associazione Presepistica Stella Cometa e l’Associazione Culturale “Terra Mia” hanno allestito una di sculture di carta come richiama il titolo dell’iniziativa: “CartArt”. Si tratta di vere e proprie opere d’arte realizzate con materiale semplice e di riciclo come appunto è la carta che tra le mani esperte della poliedrica artista Anna Maria Pagliei assume forme meravigliose capaci suscitare stupore e meraviglia oltre a far volare con leggerezza la fantasia dei visitatori piccoli e adulti tra immaginari scenari da favola.

La rassegna espositiva mostra come realizzare oggetti eleganti che possono definirsi vere e proprie opere d’arte che prendono forma utilizzando oggetti semplici e poveri destinati ai cestini della spazzatura. Parliamo di fogli, giornali, cartoncini e carta di qualsiasi genere.

L’arte dell’origami affonda le sue radici nei riti religiosi giapponesi del 1200 circa. Le prime forme erano semplicissime per poi svilupparsi in opere complesse create da mani divenute nel corso dei secoli sempre esperte.

Ci piace qui ricordare uno dei tratti che connota la storia dell’origami che è legato a un evento della tradizione giapponese denominato Hinamatsuri o Festa delle bambine. 

Lo spirito dell’iniziativa “Cartart” è proprio quello di stimolare la fantasia dei bambini di oggi e di quelli che continuano ad esserlo a dispetto dell’età.

L’esposizione sarà inaugurata domenica 7 settembre alle ore 20.00 e rimarrà aperta fino al 17 settembre durante le ore serali.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*