Marconia: Carabinieri inseguono ladri, refurtiva recuperata

carabinieri nostra

Nottata movimentata per i Carabinieri della Compagnia di Pisticci.

Dopo la segnalazione della Centrale Operativa del Comando Provinciale di Matera, che nella serata di martedì ha comunicato un avvenuto furto in una abitazione di Policoro, ove i malviventi, ancora ricercati, dopo aver forzato una porta finestra avevano asportato un mobiletto in metallo con all’interno un fucile, munizioni e monili in oro, sono state attivate tutte le autoradio in circuito ed alcune dirottate in Marconia e nel territorio di confine con la giurisdizione della Compagnia di Policoro.

Una “gazzella” dell’Aliquota Radiomobile dell’Arma Pisticcese ha intercettato nella zona periferica di Marconia, un’autovettura di grossa cilindrata marca Audi A8, di colore scuro, risultata rubata in Provincia di Bari nell’estate scorsa, che alla vista delle forze dell’ordine, a grande velocità si è data alla fuga, dando vita ad un lungo e, purtroppo, infruttuoso inseguimento, perché i malviventi, vista le alte prestazioni del veicolo, sono riuscite a far, per adesso, perdere le proprie tracce dileguandosi nelle strade di campagna agevolati dal buio della zona.

I ladri sono stati costretti, per alleggerire il carico del veicolo, ad abbandonare la refurtiva.

I militari dell’Arma sono riusciti a recuperare sia il fucile, approntato con l’inserimento di due cartucce, che le munizioni nonché il mobiletto cassaforte metallica.

La refurtiva recuperata saràestituita al legittimo proprietario, dopo gli accertamenti tecnico-scientifici a cui sarà sottoposta.

I Carabinieri proseguono le indagini per rintracciare i malviventi.

Continua l’attività dei carabinieri, che con ampia esposizione al rischio, contrastato veri e propri raid notturni di provenienza pugliese.

Basti ricordare che pochi giorni addietro in Ferrandina è stato recuperato un ingente quantitativo di cavi in rame, ormai definito l’oro rosso, quantificabile in circa 2.000 kg.

Sono 38 le persone arrestate e denunciate dall’Arma Pisticcese-Metapontina a risultato delle attività intraprese.

Compagnia Carabinieri Pisticci

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*