Marconia: auto in fiamme, di un familiare del sindaco Di Trani

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

www.vigilidelfuocoitalia.com_

La notte scorsa a Marconia un incendio ha distrutto l’auto di un familiare del sindaco di Pisticci, Vito Anio Di Trani. Si tratta del secondo episodio in un anno e, con tutta probabilità, la matrice è dolosa.

Numerosi i messaggi di solidarietà giunti al primo cittadino, in primis quello del Forum Democratico, il movimento civico che sostiene Di Trani.

“Forum Democratico – si legge in una nota – esprime solidarietà e vicinanza al primo cittadino e condanna fermamente l’ennesimo atto delinquenziale di cui è oggetto il sindaco i suoi familiari.

Manifestiamo, inoltre, la nostra preoccupazione per l’accaduto perché se il primo episodio poteva essere occasionale, il reiterarsi delle intimidazioni segnano una precisa volontà di voler colpire con premeditazione la famiglia del sindaco e, sebbene con amarezza per l’ennesimo atto di intolleranza a danno del massimo rappresentante istituzionale pisticcese, continueremo, assieme a Di Trani a lavorare perché convinti che l’impegno per la comunità è la risposta più adeguata per neutralizzare i vigliacchi che mal sopportano il rispetto della legalità e del territorio.

Confidiamo nelle indagini delle forze dell’ordine affinché siano individuati e puniti i responsabili del gesto e, ancora una volta, facciamo nostra la determinazione di  Di Trani nel voler continuare il cammino intrapreso”.

Messaggi di solidarietà sono giunti anche dal sindaco di Tursi, Salvatore Cosma, di Andrea Badursi, capogruppo Pd in consiglio comunale a Pisticci e  del segretario cittadino del Partito democratico, Rocco Negro.

Commenti

Questo articolo è stato letto 952volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto