Maltempo: fondi regionali per rimuovere fanghi area archeologica Metaponto

Metaponto II

Il governo regionale della Basilicata destinerà parte del milione di euro stanziato per far fronte ai danni causati dal maltempo nel Metapontino, per rimuovere i fanghi dall’area archeologica di Metaponto.

La Giunta regionale, infatti, su proposta dell’Ufficio Risorse finanziarie e Bilancio, ha approvato una variazione al bilancio di previsione 2013-2015, per l’esercizio finanziario 2013, che prevede lo stanziamento di un milione di euro per fronteggiare i danni causati dal maltempo che ha interessato la fascia jonica nei giorni 7 e 8 ottobre scorsi.

Un successivo provvedimento del dirigente del dipartimento Infrastrutture e mobilità, stabilirà le modalità di ripartizione e di utilizzo delle cifre individuate. La prima somma stanziata sarà impiegata per rimuovere l’enorme quantità di acqua che si è riversata nel sito archeologico, ripulirlo e metterlo in sicurezza.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*