L’Azienda Sanitaria di Matera richiama l’attenzione sulle nuove norme sui vaccini

vaccino-influenza

L’Azienda Sanitaria di Matera ricorda gli adempimenti immediati relativi alle nuove norme sui vaccini, necessarie per l’iscrizione a scuola dei nati dal 2001 al 2016.

Sono obbligatorie le vaccinazioni: difterite, tetano, epatite B, pertosse, poliomelite, haemophilus influenzae, morbillo, rosolia, parotite, varicella (quest’ultima per i nati dal 2017).

A tal fine la Asl ricorda che:

– per l’iscrizione all’asilo nido e alla scuola dell’infanzia occorrerà presentare entro il 10 settembre, certificazione di assolvimento dell’obbligo vaccinale;

– per tutti coloro che frequentano la scuola dell’obbligo (elementare e media), occorrerà presentare la stessa certificazione entro il 31.10.

A tal fine, per venire incontro alle esigenze dei cittadini, la Asm ha organizzato il rilascio dei certificati in tutti i punti vaccinali dislocati sul territorio.

E’ possibile l’autocertificazione, purché il documento formale sia poi presentato all’istituto scolastico entro il 31.3.2018.

 

Post correlati