La giunta regionale metterà a disposizione risorse per l’erosione costiera nel territorio di Rotondella

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

incontro firma Montescaglioso

“In una terra bella quanto fragile come la Basilicata, caratterizzata da notevoli criticità dal punto di vista idrogeologico, ogni azione volta a prevenire e ad intervenire sui fenomeni di dissesto va a rispondere pienamente alla richiesta di sicurezza che proviene dalle nostre comunità: il documento firmato oggi va nella direzione di quel cambio di passo da tutti noi auspicato e perseguito”.

Ad affermarlo, l’assessore regionale alle Infrastrutture, Donatella Merra, presente oggi a Potenza, alla firma di un protocollo d’intesa che consentirà “il completamento delle opere di mitigazione del rischio ed il ripristino del reticolo idrografico” in alcune zone del territorio di Montescaglioso, per un importo di circa 1 milione e 300 mila euro. Il documento è stato sottoscritto dal sindaco della cittadina del materano, Vincenzo Zito e dal commissario straordinario delegato per la realizzazione degli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico, Domenico Tripaldi, alla presenza, tra gli altri, del consigliere regionale Pasquale Cariello e dell’assessore comunale di Montescaglioso, Monica Ditaranto.

 “Quello di Montescaglioso – ha evidenziato l’assessore Merra – è solo uno degli oltre cinquanta interventi che si potranno attuare con i circa 200 milioni di euro a disposizione per le opere di mitigazione del dissesto idrogeologico, sbloccati alla fine del 2019 presso il Ministero dell’Ambiente. Tali interventi – ha detto ancora – si aggiungono a quelli già finanziati dal Dipartimento Infrastrutture sulle risorse previste per le somme urgenze e a quelli che saranno possibili grazie alla delibera di giunta approvata nella seduta di ieri, per il risanamento dell’erosione costiera del Comune di Rotondella, per circa 100 mila euro”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 77volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto