Interventi di manutenzione nella stazione di Scanzano Jonico

RFI_F_Scanzano_Jonico_934x408

Un vero e proprio “lifting” per la stazione di Scanzano Jonico.

Rete Ferroviaria Italiana ha ultimato una serie di interventi che non solo hanno rigenerato dal punto di vista architettonico l’intero edificio, ma hanno al tempo stesso reso più puliti, confortevoli e accoglienti i suoi spazi.

Completamente rifatti gli intonaci, la copertura del fabbricato-stazione e la pavimentazione delle banchine del primo e del secondo binario.

Inoltre, i nuovi  infissi del piano terra, il rinnovato impianto di illuminazione e i colori chiari utilizzati per tinteggiare le pareti, conferiscono alla struttura una particolare luminosità che la rendono, anche visivamente, più gradevole.

Gli interventi avviati da RFI per migliorare decoro e vivibilità delle stazioni del versante jonico, in concomitanza con la stagione estiva che fa registrare un incremento di presenze turistiche, hanno interessato anche i terminal ferroviari di Siderno, Gioiosa e Cariati, dove sono stati eseguiti lavori di tinteggiatura di pareti di fabbricati e sottopassi, unitamente a pulizie accurate di tutte le aree aperte al pubblico.

Investimento complessivo di circa 150mila euro.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*