Inchiesta Sanità: “Basta commissioni che non servono a nulla”

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

gianni rosa

“La Ministra Grillo invia una commissione d’inchiesta per lo scandalo nella Sanità lucana. La Franconi istituisce una commissione d’inchiesta per lo stesso motivo. Insomma continuano a pensare di poterci prendere in giro”.

Lo scrive in un comunicato stampa il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Gianni Rosa.

“Quando mai le commissioni d’inchiesta hanno risolto qualcosa? Ricordiamo, tanto per rimanere in tema Sanità, quelle che furono istituite dopo lo scandalo della cardiochirurgia. Anche allora, il Ministro della Sanità inviò dei commissari. Qualcuno si è mai chiesto quali furono i risultati di quell’indagine? Noi sì. E cercammo di avere la relazione conclusiva tramite i nostri parlamentari ai quali fu risposto che erano documenti ad uso esclusivo del Ministro.

Anche allora, l’Assessore Franconi istituì una commissione che accertò numerose violazioni dei protocolli e molteplici problematiche gestionali ed amministrative. E cosa è stato fatto per rimediare? Nulla.

Se chi ci governa, sia a livello nazionale che regionale, pensa di lavarsi la coscienza prendendo tempo, ha sbagliato i conti.

I cittadini hanno imparato a loro spese che questi metodi non portano ad una risoluzione ma sono solo dei mezzucci per ‘decidere non decidendo alcunché’.

Si blocchino i concorsi e i bandi degli interinali, si sospendano in via precauzionale tutte le persone coinvolte nell’inchiesta.

Si ristabilisca la trasparenza e la legalità, subito.”

Commenti

Questo articolo è stato letto 100volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto