Inaugurato a Montalbano Jonico lo sportello antiusura del Metapontino

sportello antiusura montalbano

Da oggi il Metapontino ha il suo sportello di consulenza e assistenza per prevenire il ricorso all’usura e al sovraindebitamento.

Il presidio è stato inaugurato e aperto sabato mattina a Montalbano Jonico, su iniziativa dell’amministrazione comunale e dell’associazione regionale Antiracket e antiusura Famiglia e Sussidiarietà”, in collaborazione con la Fondazione Lucana Antiusura “Monsignor Vincenzo Cavalla”.

Alla cerimonia di inaugurazione, svoltasi nella cornice di palazzo Rondinelli, erano presenti il sindaco di Montalbano Jonico Piero Marrese, il presidente del consiglio comunale Pietro Pierro e il Vicario del Questore Michele Detullio, e in rappresentanza delle associazioni partner Padre Basilio Gavazzeni ed Angelo Festa.

Lo sportello sarà aperto ogni settimana presso i locali della Biblioteca Comunale; fornirà un servizio di assistenza gratuita ai debitori insolventi valutando la possibilità di accedere alle procedure della legge 3/2012, al fine di gestire e abbattere il monte debitorio del richiedente.

La struttura vedrà il coinvolgimento di istituzioni, associazioni e forze dell’ordine, rivolgendosi a tutti coloro che si trovano in situazioni di disagio, di povertà e di sovraindebitamento, come spiegato dal sindaco Marrese.

Post correlati