Gaia Amaral all’IIS Pitagora di Policoro presenta “Manuzzelle”

Gaia Amaral, Bianca di “Ultimo paradiso” ha raccontato il suo romanzo, “Manuzzelle” ai ragazzi dell’IIS Pitagora di Policoro, per il secondo appuntamento di quest’anno scolastico de ” I Lunedì di Pitagora”.
Un thriller storico, ambientato in una Sicilia che fa i conti con i danni causati dalla seconda guerra mondiale, “Manuzzelle” è il primo romanzo di Gaia Amaral che al Pitagora ha raccontato anche di se stessa, del suo passato e dei sogni futuri. Presente oltre alla dirigente scolastica Maria Carmela Stigliano anche il regista bernaldese Rocco Ricciardulli, regista di “Ultimo Paradiso” che ha spiegato ai ragazzi quanto sia importante mantenere il legame con le proprie radici e le proprie tradizioni che portano poi ad esprimere chi si è veramente. Una giornata intensa quella vissuta al Pitagora, che ha visto protagonisti anche i ragazzi, che hanno molto apprezzato l’incontro con l’attrice che alla fine della giornata ci ha parlato del suo romanzo.
Felice della riuscita della manifestazione la dirigente scolastica, Maria Carmela Stigliano.

Post correlati