G20 Matera: La Polizia stradale indica i percorsi alternativi

In occasione della “Riunione Ministeriale Esteri” e “della Sessione congiunta dei Ministri degli Esteri e dello Sviluppo” che si terranno a Matera nella giornata del 29 giugno p.v., nell’ambito della Presidenza Italiana del G.20, la Sezione della Polizia Stradale di Matera precisa i percorsi alternativi che saranno attivati  a seguito delle  limitazione veicolari che interesseranno alcuni tratti di strada.

         I tratti della SS.7 dal versante potentino, quello della SS.7 dal versante tarantino e la SS.99 versante barese, saranno interessati da deviazioni per la circolazione stradale dei veicoli adibiti al trasporto di merci pericolose e per quelli aventi massa superiore a 75 q/li.

I sopramenzionati veicoli, saranno deviati su percorsi alternativi mediante apposita segnaletica stradale mobile come segue: 

  1. i veicoli provenienti dalla SS.407 e diretti verso la Puglia, percorrendo la SS.7, avranno l’uscita obbligatoria in direzione SS.655 “Bradanica”;
  2. i veicoli che percorrono la SP.3, provenienti dalla SS.106 e diretti verso la Puglia, avranno l’ uscita obbligatoria sulla SS.7 direzione Potenza e successiva uscita in direzione SS.655 “Bradanica”; 
  3. i veicoli provenienti dal versante tarantino e diretti verso Potenza, percorrendo la SS.7 avranno l’ uscita obbligatoria sulla SP.50 direzione Grassano – SS.655 “Bradanica”;
  4. i veicoli provenienti dal versante barese e diretti verso Potenza, percorrendo la SS.99, avranno  l’uscita obbligatoria sulla SP.50 direzione Grassano – SS.655 “Bradanica”. Qui giunti, se diretti verso la SS.106 “Jonica”, proseguiranno in direzione SS.7. 

Il divieto di cui sopra, cesserà alle ore 11,00 del 30/06/2021.

Post correlati