Franco Rina presidente CdA Lucania Film Commission


Il giornalista Franco Rina, direttore del festival internazionale “CinemadaMare” è stato nominato presidente del Consiglio di Amministrazione del Lucania Film Commission.
I componenti saranno Giovanna D’Amato (designata d’intesa tra Presidente della Provincia e Sindaco di Potenza) e Caterina D’Amico (designata d’intesa tra Presidente della Provincia e Sindaco di Matera).
La partecipazione al Cda è “a titolo onorifico”, non prevede cioè alcuna forma di compenso e i componenti hanno diritto solo al rimborso spese per la sola partecipazione alle sedute del Cda.
Attraverso una nota Rina ha ringraziato i rappresentanti istituzionali che lo hanno scelto per questa importante carica: “è con pieno senso di gratitudine che ho accettato la nomina di Presidente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Lucania Film Commission” dichiara in una nota il giornalista.
In particolare, i miei ringraziamenti vanno al Presidente della Giunta Regionale Vito De Filippo che mi ha designato, e nella stessa misura, ai Presidenti delle due Province, Piero Lacorazza e Franco Stella, e ai sindaci di Potenza e Matera, Vito Santarsiero e Salvatore Adduce, che hanno condiviso la scelta del Governatore.
Inoltre, l’altissima qualità dei due membri del Cda, Caterina D’Amico e Giovanna D’Amato, scelti dai Soci fondatori, è la più concreta conferma della professionalità e della competenza con cui le istituzioni lucane hanno voluto informare il Cda della fondazione.
A Caterina D’Amico e a Giovanna D’Amato, quindi, va la mia più piena gratitudine per aver accettato l’incarico.
Sono sicuro che insieme sapremo realizzare gli obiettivi che lo Statuto della Fondazione ci indica, al fine di offrire il giusto potenziamento alle tante importanti iniziative cinematografiche già presenti nella nostra Regione, e di essere forte richiamo per l’industria nazionale e internazionale per produzioni da realizzare nei nostri territori.
Infine, intendo ringraziare le tante personalità della politica, delle istituzioni, del mondo della cultura e del cinema, e i tanti semplici cittadini che in questi giorni hanno voluto manifestarmi, in Basilicata e al di fuori della Basilicata, le loro congratulazioni e i migliori auspici di buon lavoro”.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*