Fidanzatini Policoro: nasce il comitato "Non archiviamo la giustizia"


Nasce a Matera il comitato “Non archiviamo la giustizia”, per tenere alta l’attenzione sui casi irrisolti in Basilicata.
L’iniziativa, che partirà il prossimo 6 dicembre con una pagina Facebook, è nata a seguito della richiesta, da parte della Procura di Matera, di archiviare il caso dei Fidanzatini di Policoro, i due giovani, Luca Orioli e Marirosa Andreotta, trovati morti la sera del 23 marzo 1988, nel bagno dell’abitazione di lei, in circostanze mai del tutto chiarite.
Un caso rimasto aperto fino ad oggi grazie alla battaglia della mamma di Luca, Olimpia Fuina, che non ha mai creduto nell’incidente come causa del decesso.
Il neonato comitato è contrario all’archiviazione dell’inchiesta e ha annunciato che organizzerà pubbliche iniziative per parlare di casi irrisolti. 

Fonte Ansa

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*