Fidanzatini di Policoro: Il 3 maggio la perizia sui vestiti

Sembra non fermarsi la macchina investigativa che gira intorno alla vicenda dei fidanzatini di Policoro, Luca Orioli e Marirosa Andreotta che furono trovati morti in casa di lei la notte del 23 marzo 1988. 
La Procura della Repubblica di Matera ha, infatti, autorizzato l’analisi dei vestiti di Luca Orioli e Marirosa Andreotta che furono ritrovati in una scatola in un locale dell’Università “La Sapienza” di Roma dove venne effettuata la prima autopsia effettuata sui corpi dei due giovani nel 1996. 
 La perizia sugli abiti inizierà il 3 Maggio prossimo e saranno i Ris di Roma ad effettuarla incaricati dalla Procura Materana.
 Un notizia positiva che arriva quando tutto faceva pensare ad un’archiviazione del caso dopo i risultati della seconda autposia effettuata presso l’Istituto di Medicina Legale del Policlinico di Bari dal dottor Introna.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*